Pocognoni Enrico

Immagine: Wikipedia

Enrico Pocognoni nacque il 6 febbraio del 1912 a Differdange, cittadina industriale nel sud del Lussemburgo, dove la famiglia era emigrata alla ricerca di una migliore condizione economica. A causa della prematura morte del padre, caduto al fronte nella I Guerra mondiale, P. dovette ben presto far ritorno in Italia con la madre perché non […]

Raglianti Libero

Immagine: Wikipedia

Libero Raglianti nacque a Cenaia, piccola frazione del comune di Crespina in provincia di Pisa, il 22 novembre del 1914 da una famiglia contadina. Dopo aver trascorso gli anni giovanili nel paese natale, decise di entrare nel seminario Santa Caterina di Pisa e venne ordinato sacerdote il 10 luglio del 1938. Trascorso un breve periodo […]

Marzari Edoardo

Immagine: Opera figli del popolo

Nato a Capodistria, allora parte dell’impero austro-ungarico, il 28 ottobre 1905, Edoardo Marzari fu il primo dei cinque figli di Italo, orefice, e Luigia Dudine, crescendo in una famiglia di sentimenti italiani della media borghesia cittadina. Nella città natale frequentò le scuole elementari e il ginnasio-liceo. Dopo la fine della guerra, che portò all’annessione dell’Istria […]

Marinelli Zosimo

Immagine: Wikipedia

Zosimo Marinelli nacque il 23 aprile 1894 a Montombraro, frazione di Zocca, in provincia di Modena, in una famiglia di solida religiosità. Ultimo di sette figli di Franco ed Elisabetta Chiappelli, agricoltori del luogo, dopo gli studi si iscrisse all’Università di Bologna, che fu costretto a interrompere con l’entrata dell’Italia nella I Guerra mondiale. Come […]

Focherini Odoardo

Immagine: Archivio famiglia Focherini

Nato nel 1907 a Carpi, dove il padre Tobia e la madre Maria Bertacchini si erano trasferiti dal Trentino per aprire una ferramenta, nel 1924 fu designato segretario della Federazione della Gioventù cattolica della diocesi di Carpi. In questa veste, fu coinvolto nell’«Opera Realina», un sodalizio attorno a cui furono attratte alcune attività sorte nell’alveo […]

Bartali Gino

Immagine: Wikipedia

Gino Bartali nacque a Ponte a Ema, piccolo centro alle porte di Firenze, il 18 luglio del 1914 da Torello e Giulia Sizzi, terzogenito di una famiglia che si sarebbe allargata a un quarto figlio. Il padre, sterratore e scalpellino, era di ideali socialisti e gli trasmise i valori della solidarietà e dell’onestà; la madre, […]