Vignali Giovanni

Giovanni Vignali

Giovanni Vignali nacque a Felino, in provincia di Parma, il 13 settembre 1908 da Romualdo e Maria Guerra, secondogenito degli otto figli della coppia, che li crebbe in un contesto di forte religiosità (la madre era sorella di don Michele Guerra, che avrebbe avuto un’influenza notevole nella sua formazione giovanile). La famiglia si trasferì dalla […]

Zanzucchi Danilo

Immagine: Archivio famiglia Zanzucchi

Danilo Zanzucchi nacque a Parma nel 1920, primo di sette fratelli, frequentando fin da giovane l’Azione cattolica, nella parrocchia di San Vitale a Parma. Durante gli studi universitari a Milano, partecipò anche alla vita della Fuci. Chiamato alle armi nell’agosto del 1942 a Palermo, passò alla Scuola allievi ufficiali a Pavia nel 1943, per poi […]

Vuillermin Renato

Immagine: Istoreto, Aisrp, Raccolta fotografica

Renato Vuillermin nacque a Milano l’8 febbraio del 1896 da una famiglia di origini valdostane, primogenito di sei figli. Il padre, seguendo una antica tradizione familiare, svolgeva la professione di vice cancelliere di tribunale ma morì prematuramente quando V. aveva solo dieci anni. Nel corso degli anni giovanili frequentò le scuole elementari a Racconigi e […]

Tani Sante

Immagine: Wikipedia

Sante Tani nacque il 3 aprile 1904 in località Ottavo, sita nel comune di Rigutino in provincia di Arezzo, da Angiolo e Luisa Meacci detta Elisa. Cresciuto in una famiglia contadina di piccoli proprietari terrieri, trascorse i suoi anni giovanili in una agiata condizione economica. Rimase nella casa dei suoi genitori fino al compimento del […]

Zanni Umberto

Nato a Modena il 21 novembre 1905 da Onorato e Ernesta Miglioli, frequentò il circolo parrocchiale della Gioventù di Azione cattolica di San Biagio, per poi passare all’Unione uomini della parrocchia del Tempio, segnalandosi per l’impegno «molto caritatevole». In una relazione della questura della primavera del 1937, si rileva l’insorgere di «casi, sporadici e individuali, […]

Sordo Narciso

Immagine: Archivio diocesano Tridentino

Narciso Sordo nacque a Castello Tesino, piccolo comune in provincia di Trento, il 15 gennaio del 1899 da una famiglia molto numerosa, settimo di undici figli. Terminate le scuole elementari nel paese natale, nel 1911 cominciò gli studi ginnasiali a Trento, presso il collegio arcivescovile. A sedici anni, però, quando l’Italia dichiarò guerra all’Impero austroungarico, […]

Salciarini Gaetano

Nato a Gubbio, in provincia di Perugia, il 7 novembre 1901 in una famiglia di modeste condizioni economiche, entrò nel circolo della Gioventù italiana di Azione cattolica «Silvio Pellico», fondato da don Bosone Rossi, di cui divenne anche presidente, per poi ricoprire nel 1920 la stessa carica nella Federazione giovanile diocesana, divenendo quindi delegato regionale […]

Pecorari Fausto

Immagine: Ivespri.com

Fausto Pecorari nacque il 18 dicembre 1902 a Trieste, allora compresa nell’impero austro-ungarico, da Domenico, originario di San Lorenzo Isontino (Gorizia), e Caterina Seiblecker, istriana di Pirano. Frequentò le elementari in lingua tedesca e poi le scuole reali, assimilabili all’istituto tecnico dell’ordinamento italiano. Dopo aver sostenuto l’esame integrativo di latino, s’iscrisse alla Facoltà di Medicina […]

Marinelli Zosimo

Immagine: Wikipedia

Zosimo Marinelli nacque il 23 aprile 1894 a Montombraro, frazione di Zocca, in provincia di Modena, in una famiglia di solida religiosità. Ultimo di sette figli di Franco ed Elisabetta Chiappelli, agricoltori del luogo, dopo gli studi si iscrisse all’Università di Bologna, che fu costretto a interrompere con l’entrata dell’Italia nella I Guerra mondiale. Come […]

Marconi Pasquale

Immagine: EmiliaRomagnanews

Pasquale Marconi nacque il 18 febbraio 1898 a Rosano, frazione di Vetto, in provincia di Reggio Emilia, da Emilio e Leonilde Corradini. La famiglia era di modeste condizioni economiche: il padre era contadino e fu costretto a emigrare in Francia a lavorare in una cava di pietre, mentre la madre era venditrice ambulante di cestini […]

Malvestiti Piero

Immagine: Wikipedia

Piero Malvestiti nacque il 26 giugno 1899 ad Apiro, in provincia di Macerata, da Giovanni e da Ernesta Garzonio, primo di dieci figli. Durante gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza i frequenti spostamenti del padre, ufficiale dei carabinieri, portarono M. in diverse città, fino a terminare gli studi di ragioneria a Bergamo, ospite del collegio S. […]

Gabriotti Venanzio

Immagine: Istituto di storia politica e sociale Venanzio Gabriotti

Nasce a Città di Castello il 26 aprile 1883, da Augusto, umile artigiano, che era stato in gioventù garibaldino e che gli trasmise l’amore per l’Italia, e da Anna Martinelli, donna profondamente credente, da cui apprese le prime verità di fede ed uno stile di vita improntato alla carità. Compie gli studi nella città natale, […]

Fraccon Torquato

Immagine: Istrevi, Fondo Ettore Gallo

Torquato Fraccon nacque a Pontecchio Polesine, in provincia di Rovigo, il 29 dicembre 1887. Si iscrisse giovanissimo al circolo San Francesco di Rovigo, fondato da mons. Schirollo, il più attivo della diocesi. Nel 1904 partecipò a un convegno della Democrazia cristiana, allargando le prospettive della sua militanza. Dopo aver partecipato alla I Guerra mondiale, si […]

Focherini Odoardo

Immagine: Archivio famiglia Focherini

Nato nel 1907 a Carpi, dove il padre Tobia e la madre Maria Bertacchini si erano trasferiti dal Trentino per aprire una ferramenta, nel 1924 fu designato segretario della Federazione della Gioventù cattolica della diocesi di Carpi. In questa veste, fu coinvolto nell’«Opera Realina», un sodalizio attorno a cui furono attratte alcune attività sorte nell’alveo […]

Briganti Luigi

Immagine: Anpi Alessandria

Luigi Briganti nacque a Lentini, in provincia di Siracusa, il 24 aprile del 1924 da Vito Briganti e Sebastiana Gaeta, minore di due figli. La sua fu una famiglia di modeste condizioni economiche. Il padre, contadino, era impegnato nella cura dei campi di sua proprietà, mentre la madre lavorava come fornaia. B. trascorse la sua […]

Bartali Gino

Immagine: Wikipedia

Gino Bartali nacque a Ponte a Ema, piccolo centro alle porte di Firenze, il 18 luglio del 1914 da Torello e Giulia Sizzi, terzogenito di una famiglia che si sarebbe allargata a un quarto figlio. Il padre, sterratore e scalpellino, era di ideali socialisti e gli trasmise i valori della solidarietà e dell’onestà; la madre, […]