Zanzucchi Danilo

Immagine: Archivio famiglia Zanzucchi

Danilo Zanzucchi nacque a Parma nel 1920, primo di sette fratelli, frequentando fin da giovane l’Azione cattolica, nella parrocchia di San Vitale a Parma. Durante gli studi universitari a Milano, partecipò anche alla vita della Fuci. Chiamato alle armi nell’agosto del 1942 a Palermo, passò alla Scuola allievi ufficiali a Pavia nel 1943, per poi […]

Vuillermin Renato

Immagine: Istoreto, Aisrp, Raccolta fotografica

Renato Vuillermin nacque a Milano l’8 febbraio del 1896 da una famiglia di origini valdostane, primogenito di sei figli. Il padre, seguendo una antica tradizione familiare, svolgeva la professione di vice cancelliere di tribunale ma morì prematuramente quando V. aveva solo dieci anni. Nel corso degli anni giovanili frequentò le scuole elementari a Racconigi e […]

Tani Sante

Immagine: Wikipedia

Sante Tani nacque il 3 aprile 1904 in località Ottavo, sita nel comune di Rigutino in provincia di Arezzo, da Angiolo e Luisa Meacci detta Elisa. Cresciuto in una famiglia contadina di piccoli proprietari terrieri, trascorse i suoi anni giovanili in una agiata condizione economica. Rimase nella casa dei suoi genitori fino al compimento del […]

Zanni Umberto

Nato a Modena il 21 novembre 1905 da Onorato e Ernesta Miglioli, frequentò il circolo parrocchiale della Gioventù di Azione cattolica di San Biagio, per poi passare all’Unione uomini della parrocchia del Tempio, segnalandosi per l’impegno «molto caritatevole». In una relazione della questura della primavera del 1937, si rileva l’insorgere di «casi, sporadici e individuali, […]

Salciarini Gaetano

Nato a Gubbio, in provincia di Perugia, il 7 novembre 1901 in una famiglia di modeste condizioni economiche, entrò nel circolo della Gioventù italiana di Azione cattolica «Silvio Pellico», fondato da don Bosone Rossi, di cui divenne anche presidente, per poi ricoprire nel 1920 la stessa carica nella Federazione giovanile diocesana, divenendo quindi delegato regionale […]

Romano Redento

Immagine: C. Belci, Gli uomini di De Gasperi a Trieste, Morcelliana, Brescia 1998

Redento Romano nacque il 12 novembre 1911 a Portole, nell’Istria nordoccidentale, da Antonio, capostazione sulla linea ferroviaria Trieste-Parenzo, originario della vicina Montona, e da Rachele Paoletich. Il padre, rifiutando l’iscrizione al Partito nazionale fascista, fu degradato a cantoniere: scelse il prepensionamento e si trasferì con la famiglia a Umago, sulla costa. Dopo le scuole elementari […]

Pecorari Fausto

Immagine: Ivespri.com

Fausto Pecorari nacque il 18 dicembre 1902 a Trieste, allora compresa nell’impero austro-ungarico, da Domenico, originario di San Lorenzo Isontino (Gorizia), e Caterina Seiblecker, istriana di Pirano. Frequentò le elementari in lingua tedesca e poi le scuole reali, assimilabili all’istituto tecnico dell’ordinamento italiano. Dopo aver sostenuto l’esame integrativo di latino, s’iscrisse alla Facoltà di Medicina […]

Negroni Zaccaria

Immagine: Wikipedia

Zaccaria Negroni nacque a Marino, in provincia di Roma, il 17 febbraio 1899 da Tito, facoltoso imprenditore agricolo, e Giuseppina Paglia. Primo di tre fratelli, trascorse i suoi anni giovanili nel paese natale dove frequentò le scuole elementari statali. Successivamente si iscrisse alla scuola tecnica «Leonardo da Vinci» della capitale dove, nel 1916, completò gli […]

Marvelli Alberto

Immagine: Centro documentazione e studi Alberto Marvelli

Alberto Marvelli nacque a Ferrara il 21 marzo 1918 da Maria Mayr e Alfredo Marvelli, secondo di sei figli. A causa del lavoro del padre, dirigente di diverse banche nell’Italia settentrionale, la famiglia fu costretta a continui spostamenti nel corso del primo dopoguerra, dovendosi trasferire prima a Rovigo, poi a Ferrara e, infine, nella città di […]

Marconi Pasquale

Immagine: EmiliaRomagnanews

Pasquale Marconi nacque il 18 febbraio 1898 a Rosano, frazione di Vetto, in provincia di Reggio Emilia, da Emilio e Leonilde Corradini. La famiglia era di modeste condizioni economiche: il padre era contadino e fu costretto a emigrare in Francia a lavorare in una cava di pietre, mentre la madre era venditrice ambulante di cestini […]

Malvestiti Piero

Immagine: Wikipedia

Piero Malvestiti nacque il 26 giugno 1899 ad Apiro, in provincia di Macerata, da Giovanni e da Ernesta Garzonio, primo di dieci figli. Durante gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza i frequenti spostamenti del padre, ufficiale dei carabinieri, portarono M. in diverse città, fino a terminare gli studi di ragioneria a Bergamo, ospite del collegio S. […]

Malavasi Gioacchino

Immagine: Archivio centrale dello Stato

Gioacchino Malavasi nacque a Concordia sulla Secchia, in provincia di Modena, il 6 dicembre del 1903, da Virginio ed Esterina Guandalini, che mantenevano la famiglia con i proventi derivanti da una modesta azienda agricola condotta in affitto. Nell’ambiente di origine, maturò una «forte sensibilità sociale per le condizioni di estrema povertà» nelle quali versava il […]

Gasparini Vittorio

Immagine: Wikipedia

Vittorio Gasparini (Ambivere, 30 luglio 1913 – Milano, 10 agosto 1944) è stato un partigiano italiano. Cattolico e dirigente industriale, entrò nel fronte clandestino di resistenza e, scoperto, venne fucilato in piazzale Loreto. Fu in seguito insignito della medaglia d’oro al valor militare. Crebbe ad Albino, in provincia di Bergamo, dall’età di sei anni. Diplomatosi all’istituto tecnico […]

Fraccon Torquato

Immagine: Istrevi, Fondo Ettore Gallo

Torquato Fraccon nacque a Pontecchio Polesine, in provincia di Rovigo, il 29 dicembre 1887. Si iscrisse giovanissimo al circolo San Francesco di Rovigo, fondato da mons. Schirollo, il più attivo della diocesi. Nel 1904 partecipò a un convegno della Democrazia cristiana, allargando le prospettive della sua militanza. Dopo aver partecipato alla I Guerra mondiale, si […]

Focherini Odoardo

Immagine: Archivio famiglia Focherini

Nato nel 1907 a Carpi, dove il padre Tobia e la madre Maria Bertacchini si erano trasferiti dal Trentino per aprire una ferramenta, nel 1924 fu designato segretario della Federazione della Gioventù cattolica della diocesi di Carpi. In questa veste, fu coinvolto nell’«Opera Realina», un sodalizio attorno a cui furono attratte alcune attività sorte nell’alveo […]

Ferrari Luigi

Luigi Ferrari nacque ad Albinea, in provincia di Reggio Emilia, il 19 maggio 1919. Il padre Giuseppe, che era calzolaio, era socialista, secondo lo spirito di Camillo Prampolini, il quale aveva scritto l’articolo Gesù Cristo rivoluzionario e socialista, influenzando l’interpretazione del «socialismo evangelico» nelle campagne emiliane, mentre la madre Annita Bonaccini era credente e praticante. Dopo […]

De Rinaldini Teodoro

Immagine: Biblioteca del Consiglio Regionale "Livio Paladin", Trieste

Teodoro de Rinaldini, noto semplicemente come Doro Rinaldini, nacque a Trieste il 2 ottobre 1908, terzo e ultimo figlio del barone Rodolfo, avvocato, e di Camilla Bozza. Il nonno Teodoro, dal 1890 al 1897, era stato luogotenente imperiale del Litorale austriaco, che comprendeva le province di Trieste, Gorizia e dell’Istria, e il padre Rodolfo fu […]

De Guido Samuele

Immagine: Mesagne.net

Samuele De Guido [Mesagne (Br), 10 agosto 1917 – Mesagne (Br), 15 dicembre 1975] Nasce nel 1917 da Leonardo e Maria Massari, nel 1950 contrae matrimonio con Vittoria Natoli a Fasano (Br) e nascono Leonardo, Nicola e Mario. Laureatosi in Giurisprudenza a Bari, avvocato e giurista, frequenta i circoli di Azione Cattolica. Partecipa alla Seconda […]

D’Este Ida

Immagine: Wikipedia

Nasce a Venezia il 10 febbraio 1917 in una famiglia colta e benestante: il padre Giuseppe è primario all’ospedale civile, liberale in politica e agnostico in religione; la madre Gisella Turkovich, di origine giuliana, si dedica interamente alla famiglia, ai due figli maschi oltre che a Ida. La giovane frequenta le scuole presso le Suore […]

Coppi Alessandro

Immagine: Istituto storico di Modena

Nato a Modena il 9 luglio 1894, primogenito dei dodici figli di Giuseppe e Maria Parenti, appartenenti alla borghesia cattolica geminiana, Alessandro Coppi, dopo aver completato gli studi liceali, nel 1912 si iscrisse alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del capoluogo, partecipando attivamente alle attività della Fuci. Lo spazio di impegno più significativo, tuttavia, lo trovò […]

Canonici Plinio

Immagine: Piccola biblioteca jesina

Nasce a Jesi il 22 agosto 1893, tipografo, cattolico, autodidatta. Sotto l’influenza di don Battistoni e di don Cappannini inizia giovanissimo la sua militanza nel movimento cattolico. A 16 anni è segretario del circolo giovanile «Don Albertario». Due anni dopo è redattore de «L’Ora presente» di ispirazione murriana e corrispondente di giornali cattolici nazionali. Nel […]

Branca Vittore

Immagine: Wikipedia

Vittore Branca nacque a Savona il 9 luglio 1913 da Antonio, che come ingegnere era direttore del centro studi dell’Ilva in città, e da Lucia Branca, figlia dello scultore Giulio, sua lontana cugina. Rimasto orfano del padre, frequentò il ginnasio retto dagli Scolopi, per poi iscriversi al liceo classico Gabriello Chiabrera. Nel 1931 superò l’esame […]

Bocchi Renzo Ildebrando

Immagine: Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Parma

Renzo Ildebrando Bocchi nacque a Parma il 1° settembre 1913 da Ricciotti e Ada Mainardi, i quali ebbero anche un’altra figlia di nome Luciana, mantenendosi come artigiani nel popolare quartiere dell’Oltretorrente. Il figlio fu mandato all’oratorio dei Padri Stimmatini e in parrocchia aderì anche al circolo giovanile «Domenico Maria Villa», aggregato alla Società della Gioventù […]

Bianchini Laura

Immagine: Wikipedia

Laura Bianchini nacque il 23 agosto 1903 a Castenedolo, in provincia di Brescia, da Domenico e Caterina Arici, in una famiglia di modeste condizioni. Dopo un’iniziale formazione magistrale, completò il suo percorso presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove si laureò in Filosofia (1928) e in Pedagogia, discutendo nel 1932 con Paolo Rotta […]

Bensi Maria

Maria Bensi nacque a San Salvatore Monferrato, piccolo comune in provincia di Alessandria, nel 1896 da una famiglia contadina di modeste condizioni economiche. Dopo aver atteso agli studi elementari nel suo paese natale, viste le difficoltà finanziarie dei genitori, B. fu costretta a lasciare la scuola e fare domanda per essere assunta come operaia in […]

Bartole Attilio

Immagine: Wikipedia

Nato a Pola, in Istria, all’epoca appartenente all’Impero austro-ungarico, il 16 settembre 1906 da Antonio e Maria Viazzoli, Attilio Bartole si trasferì a Pirano e, dopo aver frequentato a Trieste le scuole reali, militando giovanissimo anche nel Partito popolare, nel 1924 si iscrisse alla Facoltà di Chimica e farmacia dell’Università di Modena, dove la famiglia si […]

Anselmi Tina

Immagine: Wikipedia

Tina Anselmi nacque a Castelfranco Veneto il 25 marzo 1927 da Ferruccio, impiegato come aiuto farmacista, e Norma Ongarato, casalinga, che aiutava nella gestione di un’osteria la madre. Cresciuta in una famiglia cattolica, anche se il padre era socialista, portando orgogliosamente la tessera del partito firmata da Giacomo Matteotti, fece l’intera trafila nella Gioventù femminile […]